Gonalons-Napoli, i dirigenti Azzurri arrabbiati per le parole dell’agente

Il Napoli si è risentito nei confronti dell’agente di Gonalons per le parole che ha svelato come il suo assistito all’80 per cento vestirà la maglia azzurra nel prossimo campionato. A rivelarlo è stata la televisione satellitare Sky Sport che ha spiegato i motivi che hanno spinto la dirigenza azzurra a farsi sentire con il procuratore del francese.

Il primo è che è noto che il club azzurro ama lavorare in sordina e non scoprire le carte prima del dovuto, il secondo è che il Napoli non ha gradito le recenti aperture dello stesso procuratore di Gonalons verso altre squadre. Inoltre lo stesso Napoli a seguito di queste rivelazioni sulla quasi chiusura dell’affare avrebbe deciso di non aumentare l’offerta al Lione pari a 12 milioni di euro.

Leggi anche — > Gonalons-Napoli, l’agente: “A Napoli se la squadra sarà all’altezza”

Leggi anche — > Calciomercato Napoli, è Gonalons il primo acquisto per la prossima stagione?