Giovinco-Napoli, dalla Juve il sostituto di Lorenzo Insigne?

A tenere banco in casa Napoli è la situazione del grave infortunio capitato a Lorenzo Insigne. La stagione per il talento partenopeo sembra quasi finita, e per i tanti impegni che il Napoli deve affrontare nell’arco dell’anno c’è assolutamente bisogno di un sostituto adeguato. Ecco allora che iniziano a circolare voci sui possibili obiettivi della società partenopea.

Nelle ultime ore si fa sempre più insistente il nome di Sebastian Giovinco, che sia nell’era Conte che in quella del tecnico toscano Allegri non ha trovato molto spazio per esprimere le sue grandi qualità tecniche. Il Napoli potrebbe sferrare l’attacco decisivo proprio nella sessione del calciomercato di gennaio, approfittando sia della voglia che ha il calciatore di giocare più assiduamente, sia della situazione contrattuale della “Formica Atomica” in scadenza proprio a giugno del 2015.

Per caratteristiche poi il calciatore della Juventus somiglia molto all’attaccante partenopeo, e può giocare in tutte le posizioni dell’attacco dietro la prima punta. L’ultimo parere però come al solito spetta al tecnico del Napoli Rafa Benitez.

Leggi anche: