Ghoulam Rinnovo con il Napoli: il cambio dell’agente sblocca la trattativa?

Il Napoli e Ghoulam trovano finalmente l'accordo per il rinnovo contrattuale?

Il rinnovo di Ghoulam è ancora un tasto dolente per la società partenopea. Il Napoli e l’algerino non sono infatti riusciti ad accordarsi sulle cifre necessarie per il rinnovo contrattuale e un addio del terzino sinistro sembra ormai essere imminente. Il contratto di Ghoulam scade nel 2018 e PSG e Bayern Monaco hanno messo occhi pressanti sul giocatore. Potrebbe però esserci un clamoroso colpo di scena, ecco perché.

Faouzi Ghoulam potrebbe incredibilmente restare a Napoli! Il cambio dell’agente potrebbe sbloccare la trattativa con il Napoli per il rinnovo del contratto. La società partenopea ha già offerto all’algerino un nuovo contratto da 2 milioni di euro a stagione, ricevendo un secco rifiuto dall’attuale procuratore del difensore, Alessandro Moggi. D’altronde il rapporto tra De Laurentiis e Moggi è ridotto ai minimi termini.

Ma la chiave della trattativa è proprio nella rottura tra Ghoulam e Alessandro Moggi. Il fratello dell’algerino è entrato in contatto con Jorge Mendes, esperto agente di fama mondiale. Sotto l’assistenza di Mendes, che sostituirebbe Moggi, il giocatore potrebbe riavvicinarsi al Napoli trovando l’accordo per il rinnovo contrattuale.

Sarebbe una svolta importantissima per il Napoli, che ha ormai fatto di Ghoulam un punto fermo della difesa. Ma De Laurentiis dovrà stare ugualmente attento: PSG e Bayern Monaco fanno sul serio e vogliono l’algerino a giugno.