Genoa, Zé Eduardo Rifiuta il Milan. Il Napoli lo Segue

bigon ds napoli

Il brasiliano de GenoaZé Eduardo, fa (finalmente) parlare di sé. Non per le sue giocate, quanto per grinta e carattere, mostrati in occasione del clamoroso “no” al Milan, che gli offriva un periodo di prova. Il Napoli ora gli strizza l’occhiolino.

Secondo i ben informati, sia il presidente De Laurentiis che il tecnico Mazzarri sarebbero rimasti letteralmente impressionati dalla caparbietà mostrata dal calciatore stamani, quando ha platealmente rifiutato la proposta dei rossoneri. E, com’è noto, sia al patron che al presidente piacciono questo tipo di giocatori.

Quanti l’avrebbero fatto? Quanti avrebbero cercato, in tutti i modi, di convincere tecnico e dirigenza al fine di strappare un contratto?

Il Napoli che, si sa, ha bisogno di un attaccante ha raddrizzato le attente, anche in virtù dell’eccellente rapporto con il Genoa di Enrico Preziosi, con il quale De Laurentiis sembra avere una corsia preferenziale, un rapporto privilegiato.

 

zè eduardo genoa

 

Poi se si aggiunge l’esistenza di una duplice trattativa per portare Eduardo Vargas in rossoblù e Giandomenico Mesto in azzurro, ecco che il puzzle va componendosi.

De Laurentiis, intanto, prima di qualsiasi mossa, si sta documentando su Zé Eduardo. Un calciatore sconosciuto finanche agli stessi tifosi del Genoa, che non l’hanno visto quasi mai all’opera. Figurarsi al patron del Napoli…

Conoscendolo, però, De Laurentiis avrà sicuramente messo in conto non solo la grinta del calciatore di cui si parlava prima, ma anche le sue caratteristiche tecniche, visto che una società come il Milan se n’era interessata.

Insomma, è il momento di approfondire la vicenda, con il diesse Bigon che potrebbe inserire in extremis il brasiliano nella trattativa per Mesto. Un elemento che è particolarmente gradito al tecnico Mazzarri.

La sua lunga avventura sotto la Lanterna sembra giunta al capolinea, bisogna solo trovare la forma e le modalità del trasferimento. Respingendo in particolare gli ultimi assalti del Torino, che si è inserito nella trattativa per Edu Vargas.

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

direttore sportivo bigon

Da Sosa a Yebda, da Vargas a Ruiz: Bigon, ma Quanti Errori!

walter mazzarri allenatore napoli

Napoli, Salta Anche Alvaro Pereira. Ufficiale: è dell’Inter