Genoa-Verona: Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

Il lunch-match della dodicesima giornata di Serie A vedrà scendere in campo Genoa e Verona. Gli uomini di Gasperini, grazie al cambio tecnico di un mese fa, stanno avendo un buon ruolino di marcia grazie soprattutto alle due vittorie consecutive maturate in casa. Di contro, ci sarà il Verona di Mandorlini che, insieme alla Roma, è la vera rivelazione del campionato fino a questo momento, certificato dal quarto posto in classifica.

Gasperini recupera Vrsaljko, Lodi e Calaiò anche se solo il primo dovrebbe scendere in campo nel 3-4-3 composto dal trio Antonini, Portanova, Manfredini in difesa, solito centrocampo con Biondini e Marchese centrale ed ancora Antonelli e Kucka a supporto dell’unica punta Gilardino.

Mandorlini, invece, non farà grossi cambi ma avrà da risolvere due grossi dubbi. Il primo è rappresentato su chi dovrà affiancare Maietta al centro della difesa: Moras sembra comunque essere preferito a Gonzales, rientrato dalla squalifica. L’altro ballottaggio è rappresentato dal terzo in attacco visto che Jankovic è reduce da una gran partita contro la Sampdoria ma non sarà facile scalzare Martinho.

Andrea Mandorlini Allenatore

Ecco le probabili formazioni di Genoa-Verona:
Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Manfredini; Vrsaljko, Biondini, Matuzalem,Marchese; Kucka, Gilardino, Antonelli
A disposizione: Bizzarri, Donnarumma, Tozser, Sampirisi, De Maio, Cofie, Lodi, Sturaro, Centurion, Fetfatzidis, Bertolacci, Calaiò, Stoian, Konatè.
All.: Gasperini.

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Romulo, Jorginho, Hallfredsson; Iturbe, Toni, Jankovic.
A disposizione: Nicolas, Albertazzi, Bianchetti, Gonzalez, Marques, Sala, Rubin, Donati, Donadel, Longo, Martinho, Cacia.
All.: Mandorlini.

Il match potrà essere seguito in diretta tv a partire dalle ore 12.30 di Domenica 10 Novembre sui canali Mediaset Premium e Sky. Inoltre, per gli abbonati, è previsto il servizio di streaming Premium Play e Sky Go.

PROBABILI FORMAZIONI 12^ GIORNATA SERIE A