Genoa-Napoli 1-2, il gol di De Guzman segna un esordio spettacolare

Non poteva esserci esordio migliore. Jonathan De Guzman entra in campo in un secondo tempo infuocato e, dopo essersi beccato qualche pesante critica da parte del pubblico partenopeo, esasperato da un mercato low profile, si fa trovare al posto giusto al momento giusto e bagna l’esordio in maglia azzurra con un gol che vale tre punti pesantissimi.

Certo il centrocampista olandese non è nuovo a certi exploit. Il rapporto con il gol è sempre stato, in un certo senso, prolifico. Fin dagli esordi, infatti, De Guzman trova il gol con facilità, spesso partendo da lontano. È stato così nelle 5 stagioni al Feyenoord, al Maiorca ed allo Swansea. L’avventura in maglia azzurra, intanto, inizia nel migliore dei modi. Il gol è di quelli pesanti, non solo perché vale tre punti, ma soprattutto perché libera gli azzurri dal fardello dell’eliminazione Champions.

Leggi anche: