Genny a’ Carogna al Quirinale: il video di Maurizio Crozza

Anche Maurizio Crozza torna sulla questione Genny a’ Carogna con un video che spopola già in rete. Nella versione ultras, il primo inquilino del Quirinale si “napoletanizza” indossando una maglietta che, invece dell’ormai noto “Speziale Libero” riporta la scritta “Hannibal Lecter Libero”.

Genny ‘a carogna diventa il modo, per Crozza, di lanciare un nuovo manifesto politico, per l’Italia e l’Europa. Il presidente ultras riesce addirittura a convincere la Merkel a concedere all’Italia la possibilità di sforare il tetto del 3% e di bypassare il patto di stabilità. Quindi si improvvisa Presidente della Repubblica con aspetto poco rassicurane e pronuncia il discorso di fine anno privo di false promesse e che mette l’Italia di fronte alla cruda realtà.

La parodia si conclude poi con una canzone, in cui Crozza è accompagnato dal gruppo dei Neri per Caso, che riassume quanto accaduto e accade nella nostra Italia, concludendo con la frase: “Se lo stadio è un po’ lento rischi che purtroppo poi vinca il violento”.

Pubblicazione di CalcioMercato Napoli.

Leggi anche –> (Video) SportMediaset sugli ultras: “Forse la pistola non era di De Santis”

Scontri di Roma, Sconcerti: “La trattativa ha salvato l’ordine pubblico”

Rassegna Stampa SSC Napoli 10 maggio 2014: le prime pagine dei quotidiani