Gabbiadini-Napoli, Gazzetta dello Sport: “Pronto a salutare il Ferraris”

La Gazzetta dello Sport è ormai certa dell’arrivo di Manolo Gabbiadini al Napoli tanto da scrivere che con ogni probabilità nella gara tra la Sampdoria e Udinese al Ferraris. A rendere ancora più sicuro l’imminente addio dell’attaccante italiano è stato l’arrivo a Genova del suo sostituto, Correa.

Buona fortuna, Manolo. Saluti e grazie dalla Sampdoria: è stato bello incontrarsi. Gabbiadini si congeda oggi dal Ferraris ventiquattr’ore dopo che il suo sostituto Correa. I tifosi blucerchiati hanno previsto un congedo dall’attaccante in grande stile, com’è giusto che sia per un giocatore la cui crescita nel suo anno e mezzo a Genova è andata avanti in parallelo a quella di tutto il gruppo allenato da Mihajlovic” scrive il quotidiano sportivo che poi assicura che: “Gabbiadini approderà a Napoli all’apertura ufficiale del mercato di gennaio, dopo avere accettato un’offerta che fa felici tutti, ma soprattutto Benitez e lo stesso giocatore, al quale è stato proposto un ingaggio sontuoso, superiore del 50% rispetto a quello attuale.

La Gazzetta dello Sport conclude il suo articolo scrivendo: “L’ormai quasi ex capocannoniere blucerchiato di questa stagione (sei gol in dodici partite, con 888 minuti in campo) percepirà infatti globalmente oltre 7 milioni netti per il prossimo quinquennio”.

Leggi anche: