Gabbiadini al Napoli? Bigon: “Non è l’unica alternativa”

Arriva un’ulteriore conferma sul possibile trasferimento di Gabbiadini al Napoli nella prossima sessione di calciomercato. A confermarlo una fonte autorevolissima: Riccardo Bigon ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. L’attaccante, in comproprietà tra Juventus e Sampdoria, piace al club azzurro e a Rafa Benitez ma per il direttore sportivo dei partenopei non è detto che sia l’unica alternativa per il reparto.

L’intervento sul mercato, soprattutto in quel ruolo, non era assolutamente in programma ma l’infortunio di Insigne obbliga il Napoli ad intervenire per garantire a Benitez valide alternative in attacco. Lo conferma Bigon, secondo cui “il Napoli è obbligato a cercare qualcosa nel reparto avanzato per l’infortunio di Insigne. Non era in previsione questo tipo di operazione, ma sono cose che capitano nel calcio.”

Poi l’affondo su Manolo Gabbiadini e sulla possibilità che si trasferisca a Napoli già a gennaio: “È molto interessante, anche per altri club. La cosa importante è avere varie opportunità. Poi concretizzeremo le soluzioni più fattibili: ci sono altre soluzioni interessanti alternative al doriano.” Insomma, il giovane attaccante blucerchiato è nel mirino di Bigon ma non è detto che sia l’unico intervento sul mercato e, soprattutto, non è detto che il Napoli non punti anche ad altre soluzioni, soprattutto in altri reparti dove i limiti sono evidenti.

Leggi anche: