Futuro Napoli: Piace Soriano, Gioiello della Sampdoria di Origini Irpine

Non si pensa solo al presente, ma anche al futuro, in casa Napoli. Ci sono infatti operazioni da chiudere in fretta, ma anche trattative su cui vale la pena ragionare in ottica futura. Quella legata a Roberto Soriano, centrocampista classe 1991 di proprietà della Sampdoria, è sicuramente una di queste.

Il gioiellino della Sampdoria, nel giro anche della Nazionale Under 21, è l’ennesimo talento sfornato dal vivaio blucerchiato. Seguirà quasi sicuramente le sorti del suo “predecessore” Poli, anche lui in passato accostato al Napoli.

Il Napoli vorrebbe gettare adesso le basi, per chiudere nella prossima sessione di calciomercato (quella invernale, a gennaio) o nell’estate 2013 in vista della stagione 2013/2014.

Soriano è nato in Germania da genitori campani, per la precisione della provincia di Avellino, Sperone. Un comune a pochi km da Nola e dal confine con la provincia di Napoli. Un particolare di non poco conto che potrebbe spingere il giovane centrocampista a convincere la Samp.
Soriano Sampdoria
Tornare in Campania, la terra dei suoi genitori e dei suoi parenti, ed indossare la maglia del Napoli sarebbe un sogno sia per lui che per i suoi stessi parenti. E la volontà del diretto interessato conterà parecchio, nelle prossime settimane e nei mesi che verranno. Su di lui, infatti, ci sono già numerosi club, anche di Bundesliga. Il Bayern di Monaco, dov’è cresciuto prima del trasferimento alla Primavera blucerchiata, lo segue sempre con particolare interesse.

Ieri sera, nel corso dell’amichevole vinta a sorpresa dalla Sampdoria al Nou Camp di Barcellona, Soriano è andato anche a segno, realizzando il gol decisivo (nella foto) con uno splendido colpo di testa. Un gol spettacolare (nel video che segue, direttamente da Youtube) su cross dalla sinistra di Obiang. E le sue quotazioni si sono impennate improvvisamente.

Un “episodio” che non capita certamente tutti i giorni nella vita di un calciatore di 20 anni, che per altro non ha ancora debuttato in serie A.

La sua (fin qui) breve carriera, infatti, conta complessivamente 43 presenze (e 3 gol) nel campionato cadetto, maturate nelle ultime due stagioni, prima all’Empoli (in prestito) poi alla Sampdoria, che ne detiene il cartellino.

Il prossimo campionato, con il ritorno dei blucerchiati in serie A, potrebbe essere l’anno della definitiva consacrazione per Roberto Soriano. Ecco, dunque, il Napoli che vorrebbe anticipare tutti sul tempo, opzionando l’italo-tedesco o strappando una promessa alla Samp.

Difficile, infatti, che a 10 giorni dalla fine del mercato, gli azzurri riescano a chiudere subito per il centrocampista, magari lasciandolo in prestito per un altro anno con i blucerchiati, come sarebbe nelle intenzioni del direttore sportivo Bigon.

Scritto da Gianluca Capiraso

Nato ad Avellino nel 1982, iscritto all'Albo Nazionale dei Giornalisti Pubblicisti nel 2000 (a soli 18 anni), da 5 anni vive a Milano dopo aver "girovagato" tra Roma e Firenze. Il suo primo articolo, pubblicato su un quotidiano locale, risale a inizio 1998, neanche 16enne. Segue da vicino le vicende sportive di diversi club italiani, dalla serie A alla Lega Pro. Segui @Capiraso

Dossena Napoli

Mercato Napoli: se Dossena Va Al Milan, Chi Arriva a Sinistra?

Inter, Dopo Cassano Ecco Gargano dal Napoli