Formazioni Napoli-Inter, la Gazzetta dello Sport: “Inler titolare”

Per la Gazzetta dello Sport, una delle grandi certezze sulle formazioni di Napoli ed Inter che scenderanno in campo al San Paolo, è Gokhan Inler. Dopo l’infortunio di Walter Gargano toccherà al centrocampista svizzero prendere il suo posto al fianco di David Lopez. Inutile negare che la defaillance dell’uruguaiano ha scompigliato i piani del tecnico spagnolo. In origine doveva essere un centrocampo tutto muscoli e polmoni con la coppia formata da David Lopez e Gargano. Ora gli azzurri dovranno schierarsi con Inler, prevedendo ben altri movimenti.

In difesa occhio alla condizione di Christian Maggio: non ha partecipato alla rifinitura, farà parte del gruppo ma il suo impiego è ancora in forse. Nel caso in cui non dovesse farcela è pronto Giandomenico Mesto. La coppia di centrali in difesa sarà composta da Albiol e Koulibaly con uno tra Strinic e Ghoulam sull’out sinistro (il franco-algerino è però in netto vantaggio). In attacco dovrebbe partire dal primo minuto Gabbiadini, con Hamsik e Callejòn a completare il terzetto alle spalle di Gonzalo Higuain.

L’Inter, invece, sembra aver recuperato Icardi: Mancini le valuterà le condizioni fino all’ultimo secondo utile. I nerazzurri dovrebbero schierarsi con Santon, Juan Jesus, Ranocchia e D’Ambrosio in difesa; a centrocampo Brozovic, Medel e Guarin. In attacco, invece, Shaqiri alle spalle di Icardi e Podolski.

TUTTE LE NOTIZIE SU

NAPOLI-INTER

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Calciomercato Napoli, Di Marzio: “Salah era l’ alternativa a Gabbiadini”

Cori contro i Napoletani durante Avellino-Bari