Formazioni Avellino-Juve Stabia: Diretta Streaming e Tv

Rastelli allenatore Avellino

Giornata di Derby ad Avellino nel match che contrappone l’undici di Rastelli alla Juve Stabia. Obiettivi diversi, percorsi diversi per un inizio di stagione completamente diverso. L’Avellino è lì, in cima alla Serie B, sognando ben altri scenari. La Juve Stabia, invece, va alla caccia di punti salvezza. Le vespe, infatti, sono inchiodate sul fondo della classifica con soltanto 7 punti all’attivo mentre l’Avellino, con un po’ di fortuna (ma soprattutto aspettando il risultato di Empoli-Lanciano) potrebbe ritrovarsi in vetta alla classifica.

Nonostante il favore dei pronostici, Mister Rastelli (che oggi ricopre anche il ruolo di ex di turno) deve fare i conti con assenze pesanti. Mancano, infatti, all’appello Armando Izzo (squalificato) e Davide Zappacosta (per gli impegni con l’Under 21). Probabile, quindi, il ricordo ad un più prudente 4-4-2 con Bittante e De Vito sugli esterni di difesa. Al centro Peccarisi e Pisacane. A centrocampo Capitano e Vice-Capitano (Millesi e D’Angelo) opereranno sugli esterni. In mediana Schiavon ed Arini. Attacco affidato, invece, al duo Castaldo-Galabinov.

Piero Braglia

Braglia proverà, invece, a giocarsi il tutto per tutto con uno spregiudicato 4-3-3 con Calderoni tra i pali, Lanzaro, Murolo, Ghiringhelli e Vitale in difesa. Centrocampo a tre con Scozzarella, Mezavilla e Jidayi. In attacco Sowe, Di Carmine e Baraye proveranno a scalfire la retroguardia biancoverde.

Il match sarà trasmesso in diretta tv su Sky e Mediaset Premium e in diretta streaming sulle rispettive piattaforme digitali Sky Go e Premium Play o al seguente LINK. Il derby è inoltre anche su Avellino-Calcio.it con la diretta live e tutte le notizie dal Partenio-Lombardi.

AVELLINO-JUVE STABIA: GLI HIGHLIGHTS

TUTTE LE NOTIZIE SU AVELLINO-JUVE STABIA

AVELLINO-JUVE STABIA: LA CRONACA DEL MATCH

Leggi anche–> Avellino-Juve Stabia: la Diretta Streaming
Leggi anche –> Armando Izzo (Avellino) al Napoli, il presidente Taccone: “È un grande difensore”
Leggi anche –> Zappacosta (Avellino) rivelazione della B: è l’erede di Maggio?