Formazione del Napoli contro il Verona

Ha le idee chiare il tecnico del Napoli Maurizio Sarri sulla formazione che scenderà in campo contro il Verona. L’unica novità riguarda la difesa: sarà Chiriches che affiancherà Albiol al centro della retroguardia e sostituirà lo squalificato Koulibaly. Partendo dal reparto arretrato sarà compito di Pepe Reina difendere l’imbattibilità della porta azzurra che dura da quattro giornate. La linea a 4 difensiva sarà così formata: Hysaj, Albiol, Chiriches, e Ghoulam.

Centrocampo a tre composto da Jorginho nel ruolo di regista, Allan agirà sull’out destro ed Hamsik dalla parte opposta. Il reparto offensivo è quello che desta più preoccupazione a causa delle assenze degli infortunati Mertens e Gabbiadini. Gonzalo Higuain guiderà l’attacco affiancato da Insigne e CallejonEl Kaddouri che partirà dalla panchina scalda i motori. Potrebbe toccare a lui entrare a partita in corso e dare una mano ai compagni. Il trequartista del Marocco non si è mai fatto trovare impreparato nelle poche occasioni avute a disposizione, ed ha guadagnato la stima del tecnico toscano a suon di prestazioni. Sarà una battaglia al Bentegodi, il Napoli troverà un Verona voglioso di riscatto che darà tutto in campo per ottenere la prima vittoria in campionato. Nella scorsa stagione gli azzurri subirono una sonora sconfitta, ma quello era un altro Napoli. La squadra di Sarri ha dimostrato di aver finalmente ritrovato la mentalità e la maturità per affrontare questo tipo di gare.

Leggi anche: 

Benitez esonerato dal Real Madrid? Ronaldo contro l’ex Napoli

Catania-Foggia 0-0 : Risultato Finale