Football Leader 2017, Cavani: “Tornerei solo al Napoli”

Cavani torna a Napoli per ritirare il premio Football Leader 2017. Il Matador fa sognare i tifosi partenopei con le sue dichiarazioni sul futuro...

Edinson Cavani è tornato in città. La notizia ha sconvolto Napoli e i napoletani e soprattutto i giornalisti partenopei accorsi all’Hotel Royal Continental per cogliere le parole dell’uruguayano durante la premiazione Football Leader 2017. L’attaccante ex Napoli manda un messaggio d’amore e di speranza ai tifosi azzurri. Da anni quest’ultimi attendono e sognano un suo ritorno in terra partenopea.

“Se tornassi a giocare in Italia tornerei solo al Napoli. Ho fatto una promessa a me stesso e alla mia famiglia. E’ l’unica città italiana in cui tornerei. Non voglio tornare al Napoli quando non sarò più in grado di giocare ad alti livelli. Voglio tornare al Napoli per dare il massimo, come ho fatto nella mia prima esperienza in maglia azzurra” – rivela Cavani.

Cavani: confermata la volontà di tornare al Napoli

L’attaccante uruguayano, dopo 3 anni trascorsi a Napoli tra successi e dolori, ha le idee chiare sul suo futuro. Attualmente in forza al PSG, premiato anche da Fooball Leader, il suo desiderio adesso a conoscenza del popolo partenopeo. Cavani vuole tornare al Napoli e in fretta. Come aveva già annunciato un mese fa, El Matador conferma le sue intenzioni, lasciando di stucco e colmi di gioia i napoletani ascoltatori delle sue parole.

Il contratto del Matador con il PSG scade nel 2020 e l’uruguayano l’ha rinnovato da poco. Cavani è l’uomo più importante della formazione parigina e quest’anno ha segnato ben 35 reti con la maglia del PSG. Difficilmente i francesi lo lasceranno andar via facilmente, ma non è escluso che l’attaccante uruguayano spinga per la sua cessione. Il suo amore per Napoli è ancora grandissimo e al cuor non si comanda.