Fiorentina-Napoli, Insigne dopo il Gol: “Sono contento”

Termina sul punteggio di 0-1 per gli azzurri il primo tempo di Fiorentina-Napoli. Non poteva che essere Lorenzo Insigne l’intervistato dai microfoni Premium al termine della prima frazione di gara. Il napoletano ha portato in vantaggio i suoi con un gol da manuale del calcio.

“Finalmente è finito il mio periodo no? Sono contento, ma a me importa solo fare bene. Due anni fa su questo campo subii un brutto infortunio, ma il passato lo lascio alle spalle. Dobbiamo continuare così e sono contento per il gol. L’importante è che la squadra continui di questo passo”, ha sostenuto Insigne davanti ai microfoni di Premium Sport.

Il folletto napoletano ha dedicato il gol ad una persona in particolare:“Questo mio gol voglio dedicarlo alla mia famiglia e soprattutto a mia moglie e ai miei figli”.
Sembra dunque essere finito a tutti gli effetti il periodo buoi di Lorenzo Insigne. L’ala azzurra ha portato in vantaggio gli azzurri con una conclusione dalla distanza da incorniciare, che non ha lasciato scampo a Tatarusanu.

Adesso l’unico obiettivo del giocatore del Napoli è di fare bene e di continuare su questa strada come ha annunciato ai microfoni Premium. Grazie a questo gol Insigne potrebbe finalmente raggiungere un accordo con De Laurentiis per il rinnovo del contratto. Ma ciò che importa di più ad Insigne ed al Napoli è che il folletto è ritornato speciale.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Simulazione Kalinic in Fiorentina-Napoli (Video)

Infortunato Chiriches: infortunio, condizioni e tempi di recupero