Fiorentina-Napoli (Finale Tim Cup), ecco quanto guadagna chi vince la Coppa

Il premio per chi vince la finale di Coppa Italia sarà di sei milioni di euro. A riveralo è un’inchiesta de “Il Mattino” che spiega in maniera dettagliata come Fiorentina e Napoli, che scenderanno in campo all’Olimpico il prossimo 3 maggio, non giocheranno solo per la gloria ma anche per introitare un bell’assegno monetario. Innanzitutto come prevede il regolamento della Lega Serie A “…alle due squadre andrà il 50% degli incassi al botteghino di tutte le gare disputate fino alla semifinale di ritorno (compresa)”. A questo punto il calcolo è facile per la società guidata da De Laurentiis che fino ad ora ha introitato circa 1.1 milioni di euro (lordi) per le gare con Atalanta, Lazio e le due con la Roma in semifinale. A questa cifra va aggiunto il 45% dell’incasso della finale (l’altro 45% è della Fiorentina, il 10% restante va alla Lega Serie A), ovvero qualcosa in meno di 1.5 milioni di euro, dato stimato tra la vendita dei biglietti al botteghino e la cessione dei tagliandi promo-pubblicitari

Inoltre dai diritti tv è previsto un incasso totale di 9 milioni di euro. Soldi che andranno così a suddividersi: 2,5 per la vincitrice. In sostanza il Napoli ha già in cassa 3.2 milioni di euro (4.3 con gli 1.1 lordi degli incassi sino alle semifinali) che possono aumentare sino a 4 milioni (5.1 con gli introiti da botteghino). Ai 5 milioni di euro così incassati si vanno ad aggiungere gli eventuali premi previsti dai contratti di sponsorizzazione e da un indotto merchandising che crescerà a partire dalla vendita della maglia della finale. Per arrivare così ad un totale di 6milioni di euro.

Leggi anche — > Fiorentina-Napoli (Coppa Italia), Maradona ospite d’eccezione della Finale?

Leggi anche — > Fiorentina-Napoli, Finale Coppa Italia: il video del promo