Fiorentina e Livorno si affronteranno al Franchi alle ore 18 in una gara valevole per la diciottesima giornata di Serie A. Il risultato sembrerebbe comunque scontato vista la differenza in termini di blasone ed i punti in classifica che separano le due compagini ma c’è da considerare la lunga sosta che potrebbe aver ricaricato le pile in casa amaranto, in vista di questo derby toscano comunque sentito da ambe le tifoserie.

Montella non dovrebbe avere grossi problemi di formazione. Solito 3-5-1-1 con Gomez ancora indisponibile ed Ilicic favorito per una maglia da titolare alle spalle dell’unica punta G.Rossi. In mezzo al campo, ritorna Pizarro nel trio formato da Aquilani e Borja Valero con Vargas che agirà lungo tutta la corsia di sinistra. Roncaglia dovrebbe partire dal primo minuto al posto di Tomovic.

Anche il tecnico Nicola arriva al meglio al match con l’unica indisponibilità rappresentata dalla squalifica di Emerson il quale verrà sostituito dall’ex napoletano Rinaudo mentre Duncan è favorito su Biagianti per un posto da titolare in mezzo al campo.

Emerson-Livorno

Le formazioni ufficiali di Fiorentina-Livorno:
Fiorentina (3-5-1-1): Neto; Roncaglia, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Vargas; Ilicic, Rossi.
A disp.: Munua, Tomovic, Compper, Pasqual, Ambrosini, Mati Fernandez, Vecino, Joaquin, Iakovenko, Matos, Wolski, Rebic.
All.: Montella. 

Livorno (5-3-1-1): Bardi; Mbaye, Valentini, Rinaudo, Ceccherini, Schiattarella; Luci, Benassi, Duncan; Greco; Paulinho.
A disp.: Anania, Aldegani, Gemiti, Decarli, Mosquera, Biagianti, Piccini, Belingheri, Siligardi, Borja, Emeghara.
All.: Nicola.

DIRETTA PRIMO TEMPO

1°. Nessuna grossa di formazione per entrambe le squadre. Dirige Tagliavento. Si comincia!!!

. Subito Fiorentina in attacco che comincia a schiacciare il Livorno.

. Brutto fallo di Rodriguez su Greco.

. Possesso di palla importante della Fiorentina che prova ad attaccare soprattutto sulle fasce con Vargas e Cuadrado.

. Calcio d’angolo per il Livorno.

. Fallo di Schiattarella su Cuadrado e calcio di punizione per la Fiorentina sul lato destro del campo.

10°. Ancora Schiattarella su Cuadrado.

13°. Sempre Fiorentina in attacco!

14°. Inserimento in area di Cuadrado ma il lancio di Pizarro è troppo lungo e termina sul fondo.

19°. Un buon Livorno viene avanti e conquista ancora un calcio d’angolo.

21°. Ammonito Ilicic per un fallo in mezzo al campo.

23°. Grandissima azione della Fiorentina con un bellissimo scambio tra Rossi e Cuadrado con il colombiano che però sbaglia clamorosamente lo stop da solo davanti al portiere!!

25°. Roncaglia ci prova da fuori ma la conclusione finisce alle stelle!

29°. Tiro da fuori di Rossi ma Bardi blocca facilmente in presa.

31°. Ci prova anche Cuadrado ma il tiro da fuori area finisce di molto alto.

32°. Grandissima giocata di Giuseppe Rossi che insieme a Borja Valero confeziona una meravigliosa azione che però si conclude con un tiro di pochissimo al lato.

34°. Primo calcio d’angolo della partita per la Fiorentina.

35°. Ammonizione per Aquilani per un fallo su Biagianti.

40°. Fallo di Roncaglia dopo un pressing costante nell’area di rigore del Livorno da parte della Fiorentina.

41°. Ammonito anche Valentini.

44°. Un cattivo retropassaggio di Ceccherini stava per mettere in difficoltà Bardi, costretto a mettere il pallone in fallo laterale.

45°. Calcio d’angolo per la Fiorentina.

45°. Ammonizione per Paulinho. Intanto sarà solo 1 il minuto di recupero.

45°+1. FINE PRIMO TEMPO. Una partita a senso unico anche se il possesso palla della Fiorentina non ha prodotto azioni d’attacco particolarmente pericolose. Il Livorno, dal canto suo, non ne ha saputo approfittare.

DIRETTA SECONDO TEMPO

46°. Nessuna novità di formazione. Si ricomincia!

47°. Prima occasione del tempo e del match per il Livorno che con Benassi prova la conclusione da fuori area ma il pallone finisce fuori di poco.

48°. Bellissima azione di Cuadrado che dopo un dribbling prova un tiro di sinistro nell’angolino ma Bardi mette in angolo.

51°. Fallo di Aquilani su Bardi.

52°. Calcio di punizione per il Livorno ma Ilicic spazza.

53°. Ammonizione per Cuadrado.

55°. Rossi prova a servire Ilicic con un passaggio in profondità ma la difesa del Livorno chiude bene.

58°. Cuadrado subisce un colpo da Luci e rimane a terra. Joaquin intensifica il riscaldamento.

61°. Incredibile occasione per Vargas!!! Il calciatore peruviano si trova da solo davanti al portiere ma Bardi compie un vero e proprio miracolo!

63°. Primo cambio del match: fuori Ilicic e dentro Joaquin.

63°. Brutto fallo di Rodriguez che regala un calcio di punizione al Livorno!

64°. Traversa per il Livorno!!! M’Baye colpisce il legno sull’assist da calcio di punizione.

66°. Ancora grandissima occasione per la Fiorentina ma il tiro di Rossi viene deviato in angolo!!!

67°. GOOOLLLL DELLA FIORENTINA!!!! Gonzalo Rodriguez coglie il cross da calcio d’angolo di Borja Valero e batte Bardi!

71°. Giuseppe Rossi non ce la fa. Al suo posto, ecco Matos.

73°. Fallo di M’Baye al limite dell’area su Joaquin. Graziato il calciatore in prestito dall’Inter.

74°. Fuorigioco fischiato a Benassi.

76°. Brutto fallo di Luci su Cuadrado. Ammonito il calciatore livornese!

77°. Incredibile Livorno!!! Prima Paulinho, poi Benassi non riescono a battere Neto da pochi passi.

80°. Calcio di punizione per la Fiorentina al limite dell’area ma niente di fatto.

81°. Ammonito anche Gonzalo Rodriguez.

81°. Ultimo cambio della Fiorentina: fuori Borja Valero, dentro Ambrosini.

82°. Incredibile occasione per il Livorno ma Neto compie ancora una volta il miracolo sul destro perfetto di Benassi!

84°. Cambio per il Livorno: dentro Emeghara e fuori Ceccherini.

85°. Ammonito Schiattarella per fallo su Joaquin.

87°. Calcio d’angolo per la Fiorentina ma la difesa del Livorno spazza bene.

90°. Saranno 5 i minuti di recupero.

92°. Cambio per il Livorno: dentro Duncan e fuori Biagianti.

94°. Punizione di Cuadrado che finisce di poco fuori.

95°. E’ FINITA!!! La Fiorentina vince con un pò di sofferenza nel finale questo primo match d’inizio anno e accorcia sul Napoli. Buona prova del Livorno che spreca malamente le poche occasioni avute. Perplessità in casa viola sulla situazione di Giuseppe Rossi.

FIORENTINA-LIVORNO, 1-0: I GOL