Fiorentina-Inter 2014: Probabili Formazioni

Montella allenatore Fiorentina

L’anticipo della ventiquattresima giornata di Campionato di Serie A 2013-2014 vedrà scontrarsi Fiorentina e Inter, in una sfida al sapore d’Europa per entrambe le squadre. Il fischio d’inizio è previsto per sabato 15 gennaio alle ore 20.45, allo stadio Artemio Franchi di Firenze.

I toscani si trovano attualmente al quarto posto, in quello che potremmo definire fino ad adesso un buon campionato; i lombardi, invece, si trovano al quinto posto, con prestazioni di basso livello (se si esclude l’inizio stagione) e sono recentemente tornati alla vittoria domenica scorsa contro il Sassuolo, dopo quasi 2 mesi.

Montella ritroverà, con tutta probabilità, il tedesco Gomez, e potrebbe schierare i suoi uomini con il modulo 3-5-1-1. Assenti Borja Valero (a causa di una squalifica) e Savic, infortunatosi nella sfida di Coppa Italia contro l’Udinese, in cui ha rimediato una lesione di primo grado del muscolo semitendinoso destro. In dubbio l’impiego di Tomovic, che soffre di una distorsione al ginocchio.

Mazzarri, invece, potrebbe schierare un 3-5-2, con la solita coppia d’attacco Milito-Palacio ad insidiare la difesa viola. Assente Ricky Alvarez; in dubbio ancora le condizioni di Cambiasso e Kovacic. Discorso a parte per il neo acquisto nerazzurro Hernanes: i medici gli sconsigliano di giocare, ma il calciatore vorrebbe essere presente a tutti i costi.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI PREVISTE PER SABATO SERA:

Fiorentina (3-5-1-1): Neto, Roncaglia, Rodriguez, Commper, Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Anderson, Vargas, Ilicic, Matri.

Inter (3-5-2): Handanovic, Rolando, Samuel, Juan Jesus, Jonathan, Kuzmanovic, Cambiasso, Guarin, Nagatomo, Milito, Palacio

PROBABILI FORMAZIONI SERIE A 

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Juventus-Chievo 2014: Diretta Tv e Streaming

Fiorentina-Inter 2014: Diretta Tv e Streaming