Finale Coppa Italia, Reina: “Non ci sono favoriti”

Ai microfoni di Cadena Ser, Pepe Reina parla anche della Finale di Coppa Italia di sabato prossimo a Roma. Sebbene da più parti si provi a sostenere che i favoriti sono proprio gli azzurri, il numero uno partenopeo veste i panni del “pompiere” dopo che proprio Rafa Benitez aveva provato a spegnere gli entusiasmi.

Sarà una gara difficile. Napoli e Fiorentina sono le due squadre che meglio hanno interpretato una filosofia di gioco di stampo fortemente europeo (e non a caso sono le due squadre che hanno battuto la Juventus in questa stagione). Ne è convinto anche Reina: “Non c’è un vero e proprio favorito per questa finale, anche loro, come noi, amano giocare la palla.”

Questo, però, non pregiudicherà l’approccio alla gara. La spedizione azzurra andrà all’Olimpico con il preciso obiettivo di riportare la Coppa a Napoli, di regalare il primo trofeo dell’era Benitez ai tifosi: “La finale con la Fiorentina è una partita speciale, vogliamo assolutamente vincere la Coppa Italia.”

Leggi anche –> Finale Coppa Italia, Collovati: “Il Napoli non sottovaluti la Fiorentina”
Leggi anche –> Finale Coppa Italia, Benitez: “Sarà una gara complessa”
Leggi anche –> Finale Tim Cup 2014, Higuain gioca dal primo minuto?
Leggi anche –> Finale Coppa Italia 2014, problemi di formazione per la Fiorentina

TUTTE LE NOTIZIE SULLA FINALE DI COPPA ITALIA