Feyenoord-Napoli 2-1, le Pagelle: Mertens e Callejon assenti

Gli azzurri salutano la Champions League ed escono sconfitti dallo scontro in terra olandese. Ecco le pagelle di Feyenoord-Napoli.

Il Napoli esce dalla Champions League nel peggiore dei modi, perdendo a Rotterdam per
2-1. Gli olandesi guadagnano i primi 3 punti nel girone passando in vantaggio nei minuti finali. Azzurri irriconoscibili e sulle gambe che, demotivati dal risultato di Khariv, inciampano in Europa League. Ecco le pagelle di Feyenoord-Napoli.

Addio alla Champions League. Il Napoli di Maurizio Sarri saluta la massima competizione posizionandosi alle spalle di Manchester City e Shakhtar in classifica. Il peggiore in campo negli azzurri è Dries Mertens. Praticamente invisibile in campo, nel primo tempo ha l’occasione per raddoppiare il vantaggio siglato da Zielinski ma, a tu per tu con Vermeer, spara sul portiere olandese. Nel resto del match non si vede e non si sente eccetto qualche scambio offensivo. E’ decisamente affaticato e spento. Troppo male.

Prestazione da cancellare anche per José Maria Callejon. Nonostante si ritrovi sulla sua corsia un giovane della primavera, lo spagnolo non riesce ad incidere offensivamente. Maurizio Sarri decide di sostituirlo quando ormai la partita ha poco altro da dire. Deve rifiatare.

Pagelle di Feyenoord-Napoli

Feyenoord: Vermeer 6.5; Diks 7, Van Beek 6.5, Tapia 6, Malacia 6; Amrabat 6, Toornstra 6.5, Vilhena 5.5; Berghuis 6.5, Jorgensen 6.5, Boetieus 6.

Napoli: Reina 5.5; Maggio 5.5, Albiol 5, Koulibaly 5.5, Hysaj 5.5 (5.5); Allan 5 (Rog 6), Diawara 5.5, Hamsik 5.5; Callejon 5 (Ounas 6), Mertens 4.5, Zielinski 6.