Esultanza di Insigne in Lazio-Napoli | Video

Non è passata di certo inosservata l’esultanza di Lorenzo Insigne dopo il gol rifilato alla Lazio che vale il 2-0 in esterna. Già sul finire del primo tempo Insigne era andato vicinissimo al gol sprecando però un’occasione d’oro propiziata da Dries Mertens. Dopo il gol l’esultanza particolare: Lorenzo chiede ai compagni di allontanarsi e poi via all’esultanza alla “Andiamo a comandare”.

Ormai però è una vera e propria mania. Ne sanno qualcosa i tifosi dell’Avellino: si perché nella vicina irpinia, dopo l’esultanza di Ardemagni è nata l’Ardemania che ha travolto anche il patron biancoverde, Taccone. Stavolta tocca a Lorenzo Insigne: è con il numero 24 azzurro che rischia di prendere il via un’ulteriore mania, anche in casa biancazzurra.

Intanto però il gol vale tantissimo perché consolida il terzo posto e la qualificazione in Champions proprio ai danni della Lazio, diretta concorrente in campionato. Insigne, che sta vivendo un momento di forma particolarmente favorevole, probabilmente ha voluto sfogare anche la rabbia per l’occasione sprecata nel primo tempo, un’occasione clamorosa che avrebbe sicuramente chiuso il match.