La vittoria del Palermo sul Napoli per 3-1 è stata condizionata da una clamorosa papera di Rafael che ha fatto segnare quasi da centrocampo il terzino siciliano Lazaar. Al termine della partita il portiere brasiliano è stato a lungo solo in un angolino rendendo inutili gli incitamenti dei compagni. Tra i messaggi di vicinanza ed incoraggiamento giunti all’estremo difensore del Napoli, c’è stato anche quello di Luigi Sepe che attualmente gioca nell’Empoli, ma che molto probabilmente l’anno prossimo contenderà la maglia da titolare all’attuale numero 1 azzurro.

“Se giochi nel Napoli vuol dire che sei un fuoriclasse…perché giochi in una delle squadre più forti d’ Italia…forza Rafael” questo è il messaggio di incoraggiamento postato su Facebook da Sepe che si è così detto vicino al collega brasiliano reo del clamoroso errore che purtroppo si va ad aggiungere ai tanti altri commessi in questo campionato.

Tra i napoletani il rimpianto per Reina cresce ogni giorno di più, ma siccome attualmente il portiere del Napoli è Rafael è giusto continuare ad incitarlo nonostante i clamorosi errori, perché se bersagliato anche dalla piazza lui continuerà a sbagliare forse anche di più, e se lui sbaglia la prima ad essere danneggiata è proprio la squadra azzurra.

Leggi anche: