Empoli-Napoli, Sarri: “Modulo? Idoneo il 4-3-3, ma preferisco il 4-3-1-2”

Ha parlato Maurizio Sarri in conferenza stampa alla vigilia dell’importantissimo match contro l’Empoli. Tante le domande a cui il tecnico azzurro ha dovuto rispondere, in particolare quelle sul modulo più congeniale alle caratteristiche della squadra, e quelle su De Guzman e Zunigaentrambi non convocati per la sfida del Castellani: “Non dobbiamo sottovalutare gli avversari come questa squadra ha fatto spesso in passato. Passare al 4-3-3? Passare da un modulo all’altro può essere veloce, in questo caso si tratta proprio di cambiare il modo di pensare. Probabilmente il 4-3-3 sarebbe più idoneo per le caratteristiche dei giocatori, anche se io preferisco giocare con il 4-3-1-2″. E’ impossibile che una squadra giochi bene tutti i 90 minuti, ma mi aspetto che la squadra riesca a gestire i momenti in cui non ha il predominio”. 

L’allenatore azzurro spiega i motivi per cui sia Zuniga, che De Guzman non saranno della gara: “Zuniga non è stato convocato perchè ancora fuori condizione, non può darci una mano e ha da fare un percorso lungo. Stiamo cercando di impostargli un percorso per tornare competitivo”. De Guzman? ll giocatore ha presentato un certificato medico e la società sta verificando la situazione, per ora non è disponibile”.

EMPOLI-NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE

Empoli-Napoli, Sarri: “Affrontiamo una squadra evoluta”

Formazioni Juventus-Chievo: Diretta Tv e Streaming (2015-16)