Empoli-Napoli, l’arbitro è Damato di Barletta

L'arbitro di Empoli-Napoli è il pugliese Antonio Damato.

L’arbitro di Empoli-Napoli è Antonio Damato di Barletta. Il secondo più anziano degli arbitri in attività, 45 anni da compiere, è quindi il direttore di gara del lunch match della 29a giornata, che mette di fronte due squadre alla ricerca di punti per obbiettivi diversissimi: i toscani vengono da cinque sconfitte di fila e al momento sarebbero sì salvi, ma con le inseguitrici che potrebbero tutto ad a un tratto risvegliarsi dal torpore e mettere pressione.

I partenopei invece si sono rilanciati in classifica e sono saldamente al terzo posto, che però va difeso, mentre il secondo dista solo due lunghezze e si può fare un pensierino. Damato ha diretto il Napoli già due volte in questa stagione: grandi polemiche in Genoa-Napoli, due rigori negati agli azzurri, mentre Napoli-Lazio è filata via liscia.

Damato è stato rimosso dalla lista degli internazionali a partire da gennaio, quindi, a meno di una deroga a fine stagione, dovrebbe lasciare il mondo arbitrale sia per limite di età che per limite di permanenza nel ruolo: è quindi un arbitro esperto e che non ha nulla da perdere, Messina si fida di lui e lo manda a dirigere sfide delicate. Ecco di seguito la designazione completa:

EMPOLI – NAPOLI h.12.30
DAMATO
VALERIANI – PEGORIN
IV: PRETI
ADD1: GAVILLUCCI
ADD2: PEZZUTO