Elezioni Fifa 2016, Maradona: “Infantino traditore”

Un attacco diretto quello di Diego Armando Maradona a Gianni Infantino candidato alle elezioni a presidente della Fifa che si tiene oggi. Il successore di Blatter potrebbe essere proprio il braccio destro di Michel Platini all’Uefa e così Diego Maradona entra a gamba tesa: “Il comportamento che ha avuto Infantino è quello del traditore sotto ogni punto di vista. Ha continuato a lavorare come se nulla fosse mentre Blatter era indagato e per poco non è finito dietro le sbarre. E’ andato avanti come se nulla fosse”.

Maradona non può che tornare sull’inchiesta che ha fatto cadere Blatter e i vertici della Fifa: “Adesso sembra quasi che il comitato etico della Fifa si sia sbagliato, ma guardando quante prove ci sono contro questi signori che dovrebbero finire tutti in prigione a vita”. Poi dice quale è la sua speranza per il prossimo presidente della Fifa: “Spero che vinca uno tra il Principe Alì o lo sceicco Salman: hanno buone possibilità”.

Leggi anche: