El Shaarawy su Twitter: contratto rinnovato fino al 2018. Sono felicissimo

E’ arrivato finalmente per i tifosi del Milan il rinnovo di Stephan El Shaarawy con il Milan, che dunque farà sì che il calciatore italo-egiziano possa restare nella formazione rossonera almeno fino al 2018, senza più paura di doverlo perdere.

rinnovo

Qualche ora fa ha parlato Adriano Galliani circa la situazione del piccolo Faraone, confermando che il suo rinnovo era una delle priorità della dirigenza visto quanto di buono ha fatto in questa stagione, dove si sta dimostrando un vero campione che è emerso grazie all’assenza di Ibrahimovic che faceva reparto da solo.

Rinnovo, come detto, fino al 2018, con un aumento di stipendio da 800.000 euro a 3 milioni di euro : subito è arrivato il commento di El Shaarawy su Twitter, dove ha affermato di essere onorato di indossare la maglia rossonera e di poter far parte di questo progetto Milan.

L’amministratore delegato ha poi smentito tutte le voci che volevano Arsenal e Manchester City sul calciatore nato a Savona da padre egiziano: nessuno infatti avrebbe cercato l’attaccante del Milan, stando alle parole di Galliani, ma soprattutto al momento non sarebbe stata presa in considerazione nessuna ipotesi di cessione. Inoltre ha anche confermato che dopo le cessioni illustri di Thiago Silva e Ibrahimovic in estate è finito il tempo delle cessioni importanti, visto che gli stipendi sono stati ridotti e la soglia dei 4 milioni è quella massima, raggiunta da Mexes e Robinho.

Per quanto riguarda gli altri rinnovi, come ad esempio quello del capitano Ambrosini, Galliani ha dichiarato di voler aspettare la fine della stagione così da capire in quale competizione europea potrà giocare il Milan: chiara l’idea di voler ringiovanire la rosa e dare il benservito a calciatori troppo in là con l’età, anche perché la società di via Turati punta decisamente su Salamon e Saponara per la prossima stagione.