Edu Vargas, il gol non evita la cessione: il Napoli aspetta il Mondiale

Edu Vargas ritorna in auge, ma più per essere ceduto che per restare a Napoli dopo la spettacolare prestazione, condita da gol, contro la Spagna. Dopo essere stato nel Gremio e poi nel Valencia è ritornato prepotente l’attaccante che il Napoli ha acquistato per 12 milioni di euro e che lo stesso De Laurentiis vorrebbe mettere sul mercato per cercare di recuperare almeno quanto speso.

Infatti il Napoli non lo ha venduto prima perché voleva monetizzare una sua cessione. Le offerte, già tante prima dell’inizio del Mondiale, si fanno sempre più pressanti. Ma non è che sorge un dubbio e l’attaccante cileno possa restare in azzurro? Per ora non sembra questa la strada percorsa da Benitez e dal suo staff perché gli obiettivi sono altri e semmai proprio per raggiungerli è necessario guadagnare quanto più possibile da Vargas.

Leggi anche — > Calciomercato Napoli, Vargas torna in azzurro?

Leggi anche — > (Video) Il gol di Edu Vargas in Spagna-Cile 0-2

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Svizzera-Francia (Mondiali 2014): Probabili Formazioni, Diretta Tv e Streaming

(Video) Mertens taglia i baffi al padre dopo il gol all’esordio