Edu Vargas, Bigon prende tempo per la cessione

Vargas divide la piazza partenopea. C’è chi lo vorrebbe di nuovo a Napoli per provare a dargli un’altra chance. C’è chi, invece, vorrebbe vederlo il più possibile lontano da Napoli e magari nel minor tempo possibile. Bigon, intanto, prende tempo: si procederà alla cessione soltanto dopo il mondiale e soltanto se il Napoli riuscisse davvero a rientrare dall’esoso investimento iniziale.

Il cileno ha alternato prestazioni da capogiro a momenti di inevitabile flessione. Insomma, la costanza di rendimento non è il suo forte. Benitez sarebbe anche propenso a testarne le capacità in azzurro ma non può (e soprattutto non vuole) garantirgli quel posto da titolare che Turboman desidera ormai da molto, troppo tempo. Resterebbe volentieri in Spagna ma pare che il Valencia non possa accontentare le richieste del Napoli.

Più probabile, quindi, un suo momentaneo ritorno in azzurro con la promessa di riparlarne dopo i mondiali in Brasile. Se Vargas dovesse mettere in mostra tutte le sue qualità nella prossima rassegna (e la doppietta di ieri sera è un buon segno), la cessione risulterebbe di gran lunga più semplice per entrambe le parti. Al momento ci sarebbe da registrare anche l’interesse del Torino che sul cileno punterebbe per il post Immobile. La soluzione non dispiacerebbe affatto a Bigon che potrebbe finalmente rivedere Vargas in azione nel campionato italiano e in Europa, dopo la clamorosa decisione che esclude il Parma dalle competizioni europee.

E voi? Fate parte del gruppo che darebbe un’altra possibilità a Vargas o puntereste sulla cessione immediata?

Leggi anche -> Il video della doppietta di Edu Vargas contro l’Egitto

Scritto da Massimo Esposito

Napoletano di nascita e cilentano d'adozione, è appassionato di letteratura sportiva e del Calcio Napoli. Nasce economista per svista con la grande necessità di comunicare e di trasmettere. Di condividere e di parlarne. Il tempo libero (spesso troppo) è dedicato alle sue grandi passioni, tra cui i cani. Massimo Esposito su Twitter

Intervista a Rafael: “Voglio vincere lo Scudetto, ma da protagonista”

Calciomercato Napoli, Inter in pressing su Sandro