Rimbalza dalla Spagna la notizia dell’accordo tra Napoli e Valencia riguardo la cessione di Edu Vargas agli spagnoli. In origine il cileno era stato offerto anche ai russi del Rubin Kazan come pedina di scambio per centrocampista classe 1990 Yann M’Vila. Ci sarebbe però un accordo con il Valencia che, per Turboman, soprannominato così dai suoi tifosi per la sua rapidità, avrebbe offerto 1 milione di euro per il prestito, più 15 milioni per riscattarlo a giugno.

Per il portale Superdeporte.es il giocatore potrebbe essere a disposizione per il tecnico spagnolo Antonio Pizzi già per la partita di sabato con l’Espanyol. Sull’ex Universidad de Chile ci sarebbe però anche il Catania che avrebbe offerto alla società partenopea il portiere Andujar per la prossima stagione.

Ma il procuratore del cileno, Cristian Ogalde, sembra essere all’oscuro della trattativa con il Catania: “A me non risulta, magari hanno parlato le due società.” Anche perché Vargas preferirebbe di gran lunga il Valencia: “Richieste per il mio assistito ce ne sono e l‘auspicio è che Vargas trovi presto una squadra per giocare a calcio. Il Valencia lo segue e lui vuole andare a giocare in Spagna”.

Leggi anche — > Calciomercato Napoli, il Rubin rifiuta l’offerta per M’Vila
Leggi anche — > Calciomercato Napoli: acquisti, cessioni, trattative 20 gennaio 2014