Dzeko Infortunio al polpaccio: salta Roma-Juventus?

Dzeko ha subito un duro infortunio al polpaccio: è lesione di I grado. L'attaccante bosniaco salta Roma-Juventus, prossimo incontro di Serie A

Guai seri per Edin Dzeko. Infortunio al polpaccio: è lesione! L’attaccante bosniaco salta
Roma-Juventus
, sfida valida per la 36esima giornata di Serie A. Il numero 9 giallorosso è uscito dolorante dalla sfida vinta dai suoi contro il Milan e potrebbe saltare un’altra gara oltre quella di domenica sera contro la Juventus. La Roma sarà impegnata contro il Chievo nella 37esima di Serie A. L’infortunio subito da Dzeko potrebbe costringere il bosniaco a saltare anche la sfida contro i Clivensi.

E’ un’assenza pesantissima quella di Dzeko per infortunio in vista di Roma-Juventus. I giallorossi hanno non solo la possibilità di scappare dal Napoli impegnato alle 15.00 contro il Torino, ma possono riaprire il discorso scudetto. Nell’ultimo incontro di Serie A la Juventus si è infatti arginata sull’1-1 nel Derby della Mole. Lo stop di Dzeko per infortunio è un fattore altamente penalizzante per i giallorossi. Quest’ultimi dovranno fare a meno anche di Strootman causa squalifica. Il Napoli può sperare dunque in un passo falso della squadra di Spalletti e tifare Juventus per una notte.

Infortunio Dzeko: le Condizioni del bosniaco

L’infortunio subito da Edin Dzeko fa tremare la Roma. L’attaccante è stato vittima di una lesione al polpaccio nel match del San Siro contro il Milan. “Ho sentito un forte dolore mentre ero in campo e per questo sono uscito” – confessa il bomber giallorosso nel post di Milan-Roma. “Spero di farcela per Roma-Juventus ma accuso ancora fastidio al polpaccio” – conclude il numero 9 davanti ai microfoni di Premium Sport. Le visite mediche a cui si è sottoposto Dzeko hanno rivelato una lesione di I grado al polpaccio che gli costerà uno stop di 10-15 giorni.

Infortunio Dzeko: oltre Roma-Juventus salta anche Chievo-Roma

A preoccupare ulteriormente la Roma è la possibile assenza di Dzeko anche in
Chievo-Roma, gara valida per la 37esima di Serie A. Il bosniaco potrebbe non smaltire l’infortunio per l’altrettanto importante match contro i Clivensi. A rincuorare Spalletti sarà, in quell’occasione, il rientro di Strootman che sconterà la squalifica di 2 giornate. Le condizioni di Dzeko saranno monitorate nei giorni futuri per stabilire se il numero 9 potrà esserci contro il Chievo. L’attaccante bosniaco è ormai divenuto il punto di forza della Roma con 27 gol all’attivo. Lotta di giornata in giornata con Higuain e Belotti per la classifica marcatori e intende blindare il secondo posto in classifica. Il suo infortunio per più di una giornata potrebbe essere deleterio per la corsa in campionato della Roma.