Dzeko al Napoli, Manuel Pellegrini: “E’ incedibile!”

Le strade che portano Dzeko al Napoli sembrano essere sempre più tortuose e lontane soprattutto dopo che il manager del Manchester City ha dichiarato in questi giorni l’incedibilità del calciatore bosniaco.

Con molta probabilità il sostituto di Cavani al Napoli non sarà Edin Dzeko. Il ventisettenne bosniaco, salvo clamorosi colpi di scena rimarrà in Inghilterra anche la prossima stagione, così come ha chiaramente dichiarato  Manuel Pellegrini, il nuovo allenatore dei Citizens: “Ho parlato con lui due settimane fa, quando era in vacanza. E non c’era nessun problema”  ha detto  l’allenatore cileno, “Edin Resterà qui con noi, per me è un giocatore molto importante. Sono sicuro che dimostrerà tutto il suo valore la prossima stagione“.  Il manager del Manchester City quindi punta molto su Dzeko soprattutto ora che sono stati venduti a gennaio Balotelli e nei giorni scorsi Tevez e anche l’arrivo probabile di Negredo dalla Spagna non dovrebbe cambiare le cose.

Manuel Pellegrini

L’incedibilità del gigante bosniaco, 193 cm per 84 kg, potrebbe vacillare solo nel caso in cui insieme allo spagnolo giungesse in Inghilterra Jovetic, a quel punto gli spazi per Dzeko sarebbero nuovamente ridotti e lui stesso potrebbe chiedere di andare via per trovare maggiore minutaggio dopo un’ultima stagione vissuta più sulla panchina che sul campo di gioco.

LEGGI ANCHE–>Dzeko a Napoli con Raiola?

LEGGI ANCHE–>Albiol al Napoli