Dnipro-Napoli 1-0, scontri tra Tifosi: tensione a fine gara?

Attimi di tensione a Kiev al termine della gara di Europa League tra Dnipro-Napoli che ha visto gli ucraini vincere 1-0 e qualificarsi per la finale di Varsavia. Al triplice fischio dell’arbitro Mazic i supporter locali hanno fatto una vera e propria invasione di campo per festeggiare i propri beniamini, ma subito dopo si sono diretti sotto il settore occupato dai tifosi napoletani e hanno iniziato a tirare pietre e diversi oggetti.

A quel punto, come riferito da Paolo Del Genio presente in Ucraina, i sostenitori di fede partenopea hanno tentato di reagire alla provocazione ma sono stati prontamente bloccati dai numerosi steward presenti nel settore ospite che, anche se  fatica, sono riusciti a non far arrivare a contatto le due tifoserie. Così pian piano la situazione è tornata sotto controllo.

DNIPRO-NAPOLI 1-0: TUTTE LE NOTIZIE

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Moviola Dnipro-Napoli 1-0, gol irregolare degli ucraini

Dnipro-Napoli 1-0: Il Video con la Sintesi di Auriemma