Diritti Tv, quanto guadagnerà il Napoli nel 2016?

Quanto andrà a guadagnare il Napoli nella stagione 2016 con i diritti tv? Bella domanda. La risposta, almeno ipotetica, ce la regala uno studio della Gazzetta dello Sport, che dimostra come il club partenopeo sia fra le compagini della nostra Serie A ad avere l’opportunità di ottenere di più dalla vendita dei diritti televisivi, principale fonte di ricavo dei grandi club del calcio moderno.

La rosea ha pubblicato proprio stamane una tabella che ipotizza i ricavi delle squadre di Serie A nell’anno 2016 per ciò che riguarda i diritti televisivi, tenendo conto, ovviamente, delle disposizioni introdotte dalla nuova Legge Melandri. Il club di De Laurentiis dovrebbe avere introiti per un totale di 69,7 milioni di euro.

Un risultato che sarebbe più che soddisfacente e che premia sicuramente il grande appeal mediatico che la squadra partenopea suscita non solo nei suoi tanti e calorosi tifosi sparsi per il mondo, ma in generale in tutto il movimento calcistico internazionale.

Se il riscontro, dunque, è piuttosto positivo, c’è comunque ancora da migliorare. Gli azzurri vengono dopo la Juventus, che si conferma prima della classe anche nei guadagni, con introiti pari a 103 milioni di euro. Ma davanti al Napoli ci sono ancora le due milanesi, Inter e Milan, che andranno ad incassare rispettivamente 78 ed 80 milioni di euro. E meglio dei partenopei farà anche la Roma, con i suoi 72 milioni. Insomma se l’obiettivo è crescere, anche sotto il punto di vista del richiamo mediatico, il Napoli ha fatto  indubbiamente tanti passi avanti. Ma tanti altri se ne possono ancora fare.

NAPOLI: TUTTE LE NOTIZIE