Dinamo Mosca-Napoli 0-0, Hamsik: “Volevamo i quarti di finale”

Finisce a reti bianche il match tra Dinamo Mosca e Napoli. Gli azzurri questa volta non sbagliano l’approccio alla gara e riescono a centrare il traguardo storico di accesso ai quarti di finale. Buona partita da parte di tutti gli azzurri, la fase difensiva ha retto bene l’urto della squadra russa che solo a tratti si è resa pericolosa. Rafa Benitez sorprende tutti ancora una volta schierando una formazione più che offensiva, con Callejon, Gabbiadini, Mertens e Higuain in campo.

Ai microfoni di Mediaset appena finita la partita, è stato intervistato Marek Hamsik entrato nella ripresa al posto di Manolo Gabbiadini: “E’ importante, penso che era quello che volevamo. Primo passo lo abbiamo fatto, adesso vediamo cosa arriva. E’ sembrata facile perchè abbiamo giocato bene la partita, ci è mancato un gol per essere più tranquilli, ma è andata bene. A Verona ci è mancato il giusto approccio, stasera abbiamo avuto la giusta concentrazione e si è visto. Non è mai facile giocare in Europa fuori casa, il Napoli ha dimostrato che ce la può fare. andiamo avanti così”.

Sul turnover lo slovacco si esprime così: “Siamo una buona squadra, abbiamo bisogno di tutta la rosa. Anche oggi abbiamo fatto tre cambi, che ci hanno aiutato nel corso della gara. Va bene così”.

Leggi anche:

Dinamo Mosca-Napoli 0-0 Risultato finale

Dinamo Mosca-Napoli 0-0, Benitez: “Per la Finale con un’italiana firmo subito”