Diego Armando Maradona torna in campo? Lo vuole un club argentino

Diego Armando Maradona ha saputo far emozionare, sognare, piangere i tifosi del Napoli ma anche, più in generale, gli appassionati di calcio, abbastanza uniti nel ritenerlo il calciatore più forte di tutti i tempi. Il suo sinistro ha regalato giocate spettacolari, ancora negli occhi e nel cuore dei tanti innamorati di calcio, ed in particolare del Napoli, squadra che lo ha reso un vero re del calcio in una città che lo ritiene ancora oggi quasi come un santo protettore.

La sua carriera da allenatore fin qui certo non è stata di grandissimo livello, considerando le esperienze negli Emirati e poi quella alla guida dell’Argentina nei Mondiali del 2010 in Sudafrica: nel 1997 appese gli scarpini da calciatore al chiodo, ma la notizia che arriva proprio dall’Argentina, sua terra natale, ha del clamoroso. Infatti il Pibe de Oro starebbe pensando di togliere quel chiodo e di indossare nuovamente le scarpette e calcare un campo da calcio ma non più da allenatore, bensì da calciatore.

Il quotidiano argentino Olé parla addirittura di un accordo già chiuso: la squadra di quinta divisione, il Riestra, che ha come presidente il suo grande amico ed agente, Victor Stinfale, ha ufficialmente chiesto alla lega calcio argentina di inserire il grande Diego nella sua rosa, ed in attesa del benestare da parte dei dirigenti della Lega, già iniziano a trapelare le prime voci. Infatti per l’inizio della prossima settimana è atteso l’ok, che potrebbe permettere così a Maradona di esordire contro una formazione di San Lorenzo il prossimo 23 marzo.

Seppur in quinta categoria argentina, inutile dire che saranno tantissimi i seguaci del Pibe de Oro in quella che potrebbe diventare la sua seconda vita, a 53 anni suonati: da Napoli iniziano a preparare i collegamenti tv e streaming per osservare da vicino le giocate di Diego, con quel sinistro che per i partenopei è un bene dal valore inestimabile.

Leggi anche -> Europa League, il giorno dopo: ecco i commenti dei quotidiani

Leggi anche -> Napoli qualificato contro lo Swansea se…

Scritto da Mattia Preziuso

Appassionato di calcio da sempre, e tifoso del Milan da anni.
Mi dedico alle maggiori news relative al club rossonero.
Seguo molto anche la Lega Pro.

Rassegna Stampa SSC Napoli 21 febbraio 2014: le prime pagine dei quotidiani

Napoli-Genoa: rientrano Albiol, Fernandez e Ghoulam in difesa