Derby Lega Pro: Portiere Frosinone fa Infuriare Tifosi Latina (Foto)

Non si placano gli animi nel post Derby del basso Lazio tra Frosinone e Latina, infatti è nata una forte polemica per la maglia mostrata dal portiere di casa Zappino.

scandalo lega proDopo il risultato finale di 2-1 per i Ciociari è scoppiata la festa in casa Frosinone e qualcuno si è fatto prendere troppo la mano come Massimo Zenildo Zappino, che a fine gara ha indossato una maglia con la scritta “Pontino Bastardo” che ha fatto imbestialire i tifosi ospiti. La società del Latina non è stata a guardare e ha subito presentato un esposto alla Procura Federale e agli organi competenti di  FIGC e Lega Pro.

Ecco le parole del vice-presidente, l’avvocato Fabrizio Colletti: “Premetto che questo nostro provvedimento non è teso a far sì che il tesserato del Frosinone Calcio vada incontro a sanzioni o squalifiche di qualsiasi genere. Il nostro obbiettivo è esclusivamente quello di tutelare l’identità del popolo pontino e far sì che l’episodio si risolva nel segno del buon senso.

L’esposto presentato agli organi preposti è soltanto a titolo informativo, per far sì che episodi del genere di istigazione alla violenza vengano limitati. Ben vengano gli ‘sfottò’ ed il folklore che da sempre accompagnano certe sifde, ma che a far ciò sia un tesserato non può essere ammissibile. Allo stesso tempo intendiamo sottolineare come i rapporti tra la nostra società e quella del Frosinone Calcio non verranno in alcun modo incrinati da quella che sicuramente è un’iniziativa isolata e personale, in qualche modo anche lesiva per lo stesso club ciociaro a cui rinnoviamo tutta la nostra stima e che ringraziamo per la grande ospitalità che ci ha riservato prima, durante e dopo la partita“.