Derby Genoa-Sampdoria, Preziosi Ammette: Tanti Errori nel Calciomercato

Dopo il derby di Genova di questo pomeriggio la conclusione amara è che i rossoblu si trovano in acque assolutamente poco tranquille e che non permettono di guardare al futuro con serenità, come accadeva fino a tre settimane fa dopo una serie di risultati utili grazie all’arrivo di Davide Ballardini.

genoa

Il presidente del Genoa, dopo il deludente pareggio di quest’oggi, che ha fatto gioire e non poco i tifosi della Sampdoria, nelle interviste del post-gara si è soffermato sul momento delicato e sulla pessima stagione dei suoi: “effettivamente quest’anno tante cose sono andate storte-ammette il patron- ma la responsabilità è stata mia, con alcune scelte che hanno solo creato confusione nella squadra.

I cambi di allenatore erano legati alla voglia di dare uno scossone all’ambiente, e giusti o sbagliati che siano ora con Ballardini abbiamo trovato una quadratura”.

Dopo dunque aver cacciato direttori sportivi, allenatori e calciatori, il patron irpino fa autocritica ammettendo gli errori e il fallimento in caso di retrocessione che sarebbe una mortificazione per i tifosi del Grifone che mai hanno fatto mancare il loro supporto agli uomini di Ballardini.

La situazione è delicata e se il Siena non avesse la penalizzazione di 6 punti sia per Palermo che Genoa le cose sarebbero disperatamente irrecuperabili e diventerebbe sempre più concreto il rischio retrocessione.