Derby Avellino-Salernitana: Formazioni

Sabato 16 gennaio, alle ore 15.00, si disputerà il derby Avellino-Salernitana. Le formazioni sono ancora tutte da definire e potrebbero variare anche per via del calciomercato invernale entrato nel vivo e vero protagonista degli ultimi giorni sia in casa biancoverde che in casa granata.

AVELLINO-SALERNITANA: LE PROBABILI FORMAZIONI

Il derby Avellino-Salernitana è uno dei match cardine della ventiduesima giornata di Serie B, prima giornata del girone di ritorno. Diamo uno sguardo alle probabili formazioni.

L’Avellino è la squadra certamente più in forma tra le due campane e nel derby della ventiduesima giornata cercherà di riscattare la sconfitta subita ad avvio campionato all’Arechi. Mister Tesser non avrà lo squalificato Arini, verranno invece valutate le condizioni degli infortunati Mokulu, Tavano e Nintransky. Con Zito ceduto alla Salernitana e Trotta pronto a indossare la maglia del Sassuolo, la formazione avellinese dovrebbe essere composta da Biraschi, Rea, Ligi e Chiosa in difesa davanti al portiere Frattali; Gavazzi, Jidayi e Paghera a centrocampo con Bastien sulla trequarti a sostegno della coppia d’attacco composta da Castaldo e Insigne.

La Salernitana mira a vincere il suo primo derby in trasferta in Serie B e risollevare una posizione di classifica davvero scomoda (terzultimo posto a venti punti). Indisponibili per il match contro l’Avellino saranno gli squalificati Rossi, Sciaudone e Pestrin. Nella formazione di mister Torrente dovrebbe trovar posto l’ex Avellino Zito che si posizionerebbe sulla trequarti insieme a Gabionetta e Troianiello a sostegno dell’unica punta Coda.

Probabili Formazioni:

Avellino (4-3-1-2): Frattali; Biraschi, Rea, Ligi, Chiosa; Gavazzi, Jidayi, Paghera; Bastien, Insigne, Castaldo.

Salernitana (4-2-3-1): Terracciano; Colombo, Cuomo, Trevisan, Franco; Odjer, Moro; Troianiello, Zito, Gabionetta; Coda.

Leggi anche:

Calciomercato Napoli, Barba all’Empoli chiede di essere Ceduto?

Calciomercato Carpi, De Guzman e Dezi dal Napoli?