De Laurentiis- Scudetto, a Tiki Taka: “Resto con i piedi per terra”

Non si scompone il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis e alla fatidica domanda a Tiki Taka se questo Napoli è da Scudetto risponde: “Io sono molto scaramantico, ma non è un problema. Il tifoso può dire tutto, il presidente deve stare con i piedi per terra, le insidie sono tante e gli avversari sono tanti. Possono esserci infortuni, squalifiche, le variabili sono tante nel calcio”. Anche se il sogghigno è di quelli che ci credono, ma non lo possono dire.

Ci crede il produttore cinematografico che ha creduto in Sarri e ci crede soprattutto dopo la magica notte di San Siro: “E’ importante per i tanti napoletani che vivono anche al nord e subiscono gli sfottò, avranno avuto anche loro per una volta uno sguardo altezzoso. E’ un regalo che abbiamo fatto ai napoletani di Napoli, ma non solo, anche se noi lavoriamo per tutti loro”. Un presidente che non si scompone, ma che vuole fortemente raggiungere un obiettivo da troppo tempo sognato.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

calciomercato napoli

Video – Tapiro d’Oro a De Laurentiis e Mihajlovic

calciomercato napoli

Intervista De Laurentiis, oggi a Tiki Taka: “Sarri non è un ripiego”