De Laurentiis contro Sarri, Reina: “Quando si vince nessuno parla”

Reina difende Sarri: "Quando abbiamo vinto nessuno ha parlato"

Pepe Reina non ci sta e all’attacco del presidente Aurelio De Laurentiis a Maurizio Sarri risponde per le rime. Il portiere, vero leader del Napoli, si schiera dalla parte del suo allenatore e, senza troppi giri di parole, replica: “Non perdevamo da ottobre e quando abbiamo vinto non si è fatto sentire nessuno”.

Chiaro il pensiero di Pepe Reina. I commenti del presidente De Laurentiis non trovano d’accordo lo spagnolo che, pur ammettendo gli errori commessi dal Napoli durante la partita contro il Real, difende Maurizio Sarri e promette ai tifosi la rivincita al San Paolo: “Abbiamo affrontato il Real Madrid, una grande squadra a cui vanno i nostri complimenti. Abbiamo preparato al meglio questa partita, ma non è bastato. Nonostante gli errori, qualcosa di buono c’è stato e adesso – prosegue Pepe Reina daremo tutto al San Paolo che sarà una bolgia”.

Risultato giusto perché in Real Madrid-Napoli gli azzurri hanno sofferto parecchio: “Ci hanno creato un sacco di problemi, – ammette Reina è un risultato che fa male, ma giusto. È stato comunque importante segnare un gol fuori casa”. Adesso per qualificarsi ai quarti, il Napoli avrà l’obbligo di vincere: “Il nostro obiettivo è vincere 2-0. Al San Paolo attaccheremo subito, ci aspetta un ambiente caldo”.