Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Su Gabbiadini mi sono sbagliato”

Aurelio De Laurentiis oggi è stato ospite della trasmissione radiofonica Radio Goal. Il Presidente del Napoli ha confessato di aver valutato male la situazione di Gabbiadini ad inizio stagione. Con le parole rilasciate oggi ai microfoni di Radio Goal il Patron annuncia la quasi certa partenza di Gabbiadini a gennaio 2017.

“Abbiamo preteso troppo da Gabbiadini. Al primo anno di Sarri mi illusi pensando che avrebbe fatto bene adattandosi al ruolo di prima punta. Purtroppo Gabbiadini ha altre caratteristiche e in quel ruolo non riesce ad essere decisivo per la squadra. Inoltre i problemi fisici non l’hanno aiutato e Sarri non intende perdere altro tempo. Maurizio Sarri vuole vincere e basta”, ha duramente confessato Aurelio De Laurentiis.

ADL dichiara ufficialmente che il legame tra il Napoli e Gabbiadini è destinato a spezzarsi e che forse non è mai realmente iniziato. Il giocatore fatica ad entrare nei meccanismi della squadra e Sarri non ha intenzione di continuare a testarlo inutilmente. Maurizio Sarri è un opportunista e vuole vincere, ecco perché De Laurentiis ha virato su Pavoletti per il mercato di gennaio.

Il Patron del Napoli ha messo a segno il colpo Pavoletti ed è pronto ad accettare le offerte estere per Gabbiadini. Schalkhe 04, Wolfsburg, Stoke City ed Everton puntano Manolo per gennaio. De Laurentiis ha solo l’imbarazzo della scelta. Gabbiadini intanto prepara le valigie e da l’addio definitivo agli azzurri.

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: “Pavoletti, ieri ho firmato i documenti”

Infortunio Milik, De Laurentiis: “Ci sarà contro il Real Madrid”