De Laurentiis ai Tifosi del Napoli: “Quelli arrabbiati sono uno stimolo”

Il patron De Laurentiis ha rilasciato un’intervista a Il Mattino coinvolgendo i tifosi azzurri:”Tifosi arrabbiati? Ben vengano, quelli arrabbiati sono uno stimolo“. Il Presidente ha inoltre smentito ogni voce di investimenti cinesi. “Troppi stupidi che alimentano voci false” – ha sostenuto ADL.

Ormai si sa: il rapporto tra De Laurentiis e un’ampia cerchia di tifosi partenopei è da anni un continuo braccio di ferro. Numerose sono le lamentele e i mugugni dei napoletani riguardo la gestione societaria di ADL, ormai definito da tempo come “Pappone“. De Laurentiis non si arrende e prosegue sul suo filo di marcia, spesso scontrandosi coi tifosi che lo criticano.

Il Patron ieri si è espresso davanti ai microfoni de Il Mattino in merito alla questione biglietti, tanto sentita dai tifosi del Napoli visti i prezzi altissimi del San Paolo.
Venire allo stadio costa, e alcuni tifosi sono troppo esigenti ma è anche giusto. Dall’altro lato ci sono 4 milioni di tifosi che mi supportano sempre. I tifosi che si lamentano? Meglio, lasciamoli parlare, servono da stimolo, altrimenti tutto sarebbe piatto” – ha sostenuto De Laurentiis. ADL ha inoltre scacciato ogni voce che annunciava un possibile passaggio del Napoli in mani cinesi:” Cinesi nel Napoli? No, la banda degli stupidi regna sovrana in Italia”.

Benfica-Napoli, 3000 tifosi in Portogallo?

Scritto da Simone Di Pietro

Appassionato folle della SSC Napoli e del calcio estero. Classe '97.

Lazio-Roma 0-2 Risultato Finale

Sassuolo-Empoli 3-0 Video Gol, Highlights e Sintesi