De Blasio, il nuovo Sindaco di New York: “Verrò al San Paolo a vedere il Napoli”

La Campania può vantarsi, tra le altre cose, di aver dato i natali ai nonni del nuovo sindaco di New York, Bill De Blasio. I parenti del sindaco, infatti, sono originari di Sant’Agata dei Goti, una città in provincia di Benevento, dalla quale dovettero allontanarsi per andare a cercare fortuna in America, intorno agli anni ’20. Il nuovo sindaco di New York ha preso il cognome della madre Dorotea, una donna che, fino a qualche anno fa, era facile vedere nella città natale dei suoi genitori.

Bill, nato in America nel 1961, è molto legato all’Italia e alle sue zone d’origine in particolare: soltanto un anno fa è venuto in Italia per circa 10 giorni a visitare, oltre alla città dei nonni, Napoli, Paestum, Pompei e Caserta. Il cugino di De Blasio, Arturo Mongillo, oggi presidente dell’Udc provinciale di Benevento, dice che il sindaco di New York avrebbe intenzione di tornare in Italia ad aprile e chiede di essere portato allo Stadio San Paolo a vedere giocare il Napoli.

stadio san paolo“Mi ha chiesto di accompagnarlo allo stadio San Paolo a vedere una partita del Napoli; chissà, magari ad aprile saremo in piena lotta scudetto”. Sono queste le parole di Mongillo, prima della notizia della vittoria del cugino. Adesso che De Blasio ha vinto, stando alle sue parole, verrà sicuramente in Italia e c’è da aspettarsi di vederlo ad aprile al San Paolo, a tifare per gli azzurri.

Leggi anche -> Napoli-Marsiglia, sindaco De Magistris: Niente scontri, siamo una grande città

Leggi anche -> Boato San Paolo durante Inno Champions, Inler si carica ascoltando il video