Darmian-Napoli, Di Marzio: “Il Torino non lo cede nel mercato di gennaio”

Il trasferimento di Darmian al Napoli, sebbene da più parti auspicato, potrebbe rimanere lettera morta, almeno nel prossimo mercato di gennaio. Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio ai microfoni di Radio Marte, il Torino non avrebbe alcuna intenzione di cederlo nella prossima sessione di calciomercato. Eventualmente se ne riparlerà a giugno quando però il valore del cartellino potrebbe risultare sensibilmente superiore e, soprattutto, quando la concorrenza potrebbe essere molto più agguerrita.

Del resto Darmian sarebbe il rinforzo giusto per un Napoli in continuo affanno in corsia. Nel prossimo mese di giugno le cose potrebbero andare anche peggio: con Maggio e Mesto in scadenza di contratto e con Zuniga alle prese con continui problemi fisici, gli azzurri potrebbero ritrovarsi scoperti sulle fasce. L’esterno del Toro sarebbe invece una vera e propria garanzia: può giocare su entrambe le fasce, è una delle rivelazioni del campionato e, come se non bastasse, potrebbe adattarsi all’occorrenza nel ruolo di difensore centrale. Insomma, il Napoli dovrebbe davvero pensarci.

In realtà il primo colpo sugli esterni potrebbe arrivare proprio a gennaio: sembra infatti essere giunta al capolinea la trattativa per il Nazionale croato Ivan Strinic. Arriverebbe a parametro zero con un contratto da 1,5 milioni di euro a stagione per tre anni.

Leggi anche: