Curva B contro Palummella: Striscione | Foto

La Curva B questa sera, in occasione di Napoli-Chievo, ha esposto uno striscione molto polemico contro Palummella, storico ex capo tifoso.

Lo striscione recitava queste parole: “La presenza a Firenze di Montuori è una vergogna per i nostri colori. E’ finito il suo tempo di falso tifoso, resta quello di pappone schifoso”. Subito dopo l’esposizione dello striscione, che è avvenuto a pochi minuti dal fischio d’inizio, sono partiti anche dei cori contro lo stesso Gennaro Montuori, conosciuto come “Palummella”. Quella che quindi un tempo era la sua curva lo rinnega come capo ultras dopo alcuni comportamenti discutibili secondo i sostenitori della Curva B: quella di stasera è stata una presa di posizione molto dura e forte contro l’ex capo ultras che ha vissuto in prima persona gli anni d’oro del Napoli di Maradona.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Napoli-Chievo 3-1, Callejon: “Andremo lontano”

Napoli-Chievo 3-1, Video con la Sintesi di Auriemma (2015-16)