Curiosità: Lanzafame Litiga per Calciare un Rigore e Viene Espulso (Video)

Lanzafame JuveDi episodi strani legati al calcio, oggigiorno, se ne vedono a bizzeffe, ma quello che vi raccontiamo ora ha veramente dell’assurdo.

Il protagonista è Davide Lanzafame, attaccante classe 1987 cresciuto nel vivaio della Juventus, che dopo aver girovagato per l’Italia per circa sei anni, si è trasferito con gli ungheresi dell‘Honved. In molti lo ricordano come una promessa mai mantenuta del nostro calcio, altri invece lo definiscono una vera e propria “testa calda”, in Ungheria invece non lo conoscono ancora benissimo, ma è riuscito a farsi notare con una clamorosa “bravata”.

Nell’incontro tra Pecsi ed Honved, al 50′ minuto di gioco Martinez (Honved) viene steso in area, e dopo il fischio dell’arbitro si impossessa del pallone con l’intenzione di calciare il rigore. A quel punto, Lanzafame, per motivi a noi ignoti, comincia a battibeccare con il compagno, tentando di strappargli il pallone e pretendendo di calciare al suo posto.

Questo buffo teatrino non piace al direttore di gara, il quale, dopo aver inizialmente richiamato i due, decide di spedire Lanzafame sotto la doccia. Uscendo dal campo, l’ex attaccante del Catania grida verso la sua panchina dicendo “è colpa tua!”, indicando molto probabilmente il suo allenatore.

Ecco il video: