Cronaca di Napoli, Ultimissime: in Curva A la camorra non c’entra

Duri scontri in Curva A durante la partita Napoli-Sampdoria, ma non è una faida della Camorra. Era da poco iniziato il secondo tempo di Napoli Sampdoria quando inizia un parapiglia  generale nella parte centrale della Curva A . Il rischio era quello di scatenare un vero e proprio marasma che all’interno del settore stava dissipando il panico. 

Dopo tanta confusione  non è successo niente perché la tensione è svanita proprio mentre la Samp si apprestava a raggelare il pubblico del San Paolo. Rispetto alle prime indiscrezioni pare che la Questura di Napoli abbia escluso che la rissa nata in Curva A durante Napoli-Samp sia legata a fatti della camorra: si tratterebbe infatti di due persone non appartenenti a gruppi di curva che da tempo cercavano una vendetta reciproca, ma nessuno dei due ha a che fare con qualche clan della malavita napoletana.

TuttoMercatoWeb, Napoli prepara il rinnovo per Mertens

Salernitana-Avellino, danni all’Arechi: colpa degli Irpini