Crisi Mertens, l’agente: “E’ un problema tattico”

Chi ha visto Dries Mertens? Il giocatore che superava l’avversario e che faceva gol impossibili da qualche tempo è scomparso ma per l’agente del belga il problema è di natura tattica. Intervistato da Radio Crc il procuratore Davy Klaassen è stato chiaro: “Il ragazzo sta bene, il problema è di natura tattica. Non possono giocare tutti i calciatori in una rosa ampia come quella del Napoli, è l’allenatore a fare le scelte. Ma, mi pare che Mertens abbia sempre giocato bene quando impiegato”. L’inizio di una polemica che può avere strascichi importanti anche in sede di calciomercato? Non sembra il caso, ma le antenne devono stare dritte.

Infatti l’agente del belga risponde stizzito anche quando gli viene chiesto se vuole rispondere a Benitez che qualche tempo fa ha detto che i procuratori devono stare in silenzio: “Non ho sentito Benitez quando ha detto che i procuratori dovrebbero stare zitti, ma in ogni caso preferisco non rispondere”. Insomma una situazione calda che andrà monitorata ma che potrebbe essere risolta direttamente dai due protagonisti perché Benitez ha bisogno dell’imprevedibilità del folletto belga così come Mertens ha bisogno del Napoli per continuare a crescere.

Leggi anche:

Scritto da Nicola Salati

Giornalista professionista dal 2009, ma più che un lavoro per me è una passione visto che ho iniziato a collaborare con i giornali locali a sedici anni e a 18 anni ero già pubblicista. Attualmente collaboro con il quotidiano Metropolis e poi ho iniziato questa nuova avventura che sta dando i frutti sperati...il mio motto? "L'umiltà deve essere sempre al primo posto per chi vuole intraprendere questa professione".

Infortunati Napoli, De Nicola: “Zuniga e Insigne presto in campo”

Biglietti Napoli-Inter (Coppa Italia), si va verso il tutto esaurito?