Calciomercato.Napoli.it vi offre video gol, highlights e sintesi del match di Lega Pro Cosenza-Catania 1-1 deciso dai gol di Vutov e Plasmati.

TABELLINO COSENZA-CATANIA 1-1 

Cosenza (4-4-2): Perina; Corsi, Blondett, Tedeschi, Ciancio; Criaco (dal 80′ Guerriera), Arrigoni, Fiordilino, Statella (dal 32′ Statella); Vutov (dal 76′ Cavallaro), Arrighini. A disp. Saracco, Soprano, Minardi, La Mantia, Raimondi, Ventre. All. Roselli.

Catania (4-2-3-1): Liverani; Garufo, Bergamelli (dal 46′ Ferrario), Pelagatti, Nunzella; Musacci (dal 62′ Bastrini), Agazzi; Falcone (dal 75′ Calderini), Calil, Di Cecco; Plasmati. A disp. Ficara, Bacchetti, Castiglia, Pessina, Scarsella, Rossetti, Barisic. All. Pancaro

Arbitro: Baroni di Firenze

Marcatori: 60′ Rig. Vutov, 85′ Plasmati

Ammoniti: Falcone, Agazzi, Tedeschi

Espulsi: 59′ Pelagatti, 90′ Tedeschi

COSENZA-CATANIA 1-1: I GOL 

Cosenza-Catania si decide tutto nel secondo tempo. La prima frazione di gioco termina infatti a reti inviolate. È il 59′ quando Pelagatti ferma irregolarmente in area Vutov, l’arbitro non ha dubbi: è rigore e il rossazzurro viene espulso. Sul dischetto va lo stesso numero dieci che infila la sfera alle spalle di Liverani. Il match si mette in salita per il Catania che, nonostante lo svantaggio e l’inferiorità numerica, riesca comunque a trovare la via del gol. Servito da Calil, all’85’ Plasmati segna il gol dell’1-1. Si accendono le proteste del Cosenza e l’assistente dell’arbitro alza la bandierina di fuorigioco, ma il direttore di gara è certo della sua decisione e della regolarità della marcatura rossazzurra. Sul finale viene espulso Tedeschi.

[brid video=”25869″ player=”3006″ title=”Cosenza Catania 11″]

Leggi anche: