Cori contro i Napoletani, Candreva: “Assurdo sentire queste cose”

Bigon prepara l'offerta per Candreva

Antonio Candreva centrocampista della Lazio è stato intervistato dai microfoni di Rai Sport durante il post partita di Lazio – Napoli. Il calciatore biancoceleste incalzato dalle domande dei giornalisti presenti in studio, ha parlato della partita,  ma anche dei ripetuti cori discriminatori dei supporters laziali nei confronti dei tifosi del Napoli: “Tra un mese sarà una gara  difficile perchè giocare lì non mai facile. Abbiamo le carte per passare il turno anche perchè nel primo tempo potevamo finire con qualche gol di scarto in più. Pareggio giusto alla fine perchè loro poi sono risaliti. La doppia sfida? Dobbiamo pensare partita dopo partita. Ci prepariamo sempre a fare partite ad alta intensità. Terzo posto Champions o Coppa Italia? Terzo posto senza dubbio.”

Sui soliti nei confronti dei napoletani, Candreva si esprime così: “Contro il Napoli?  Assurdo nel 2015 ancora questi cori con discriminazione territoriale. Credo che non riusciremo a migliorare in questo senso, poi dal campo non si sente perchè hai l’adrenalina del match”.

Leggi anche: 

Lazio-Napoli 1-1, i Top e i Flop della Semifinale di Coppa Italia

Calciomercato Napoli, Di Marzio: “Il futuro di Jorginho legato al prossimo allenatore”